Roma PRIDE 2018

La marcia del PRIDE è per me una festa speciale, un momento che dovrebbe essere lungo 365 giorni l’anno, in cui mostrare con orgoglio di essere quel che si è, in cui affermare una volta di più che la diversità sessuale è un dono e non una vergogna e che l’orientamento sessuale e l’identità di genere sono innati e non possono essere alterati intenzionalmente.



Using Format